Home | Normativa Piscine | Disciplina per le piscine Regione Liguria

DISCIPLINA PER LE PISCINE: REGIONE LIGURIA

La regione Liguria, in data 25 Luglio 2003 con delibera n°877 e successivamente con delibera n°235 del 17 Marzo 2006, ha recepito l'accordo Stato-Regioni ed ha successivamente promulgato specifiche normative per diverse tipologie di attivitā.

Normativa di riferimento per le piscine ad uso pubblico in Liguria:

    - D.G.R. n° 877 del 25 Luglio 2003 (recepimento accordo Stato - Regioni)
    - Accordo regionale/PA del 16 Dicembre 2004 (disciplina interregionale piscine)
    - D.G.R. n° 852 del 4 Agosto 2006 (disciplina per piscine pubbliche in attivitā ricettive)
    - D.G.R. n° 400 del 17 Aprile 2007 (disciplina per disciplina piscine nei condomini)
    - Legge regionale n° 37 del 21 Novembre 2007 (disciplina dell'attivitā agrituristica)
    - Regolamento regionale n° 4 del 23 Settembre 2008 (disposizioni di attuazione attivitā agrituristica)
    - D.G.R. n° 1235 del 21 Settembre 2009 (proroga di 1 anno per i tempi di attuazione della disciplina piscine nei condomini)
    - D.G.R. n° 905 del 30 Luglio 2010 (piscine di proprietā pubblica o privata, destinate ad utenza pubblica relative ad attivitā ricettive turistiche ed agrituristiche, Categoria A - Gruppo a2.2).
    - Circolare settore prevenzione n° 1 del 30 Aprile 2008
    - Circolare settore prevenzione n° 2 del 30 aprile 2008
    - D.G.R. n° 7 del 2013 (Linee di indirizzo per la gestione delle piscine).
    - la seguente norma o meglio il contenuto riportato in: http://www.assopiscine.it/images/stories/Allegati-PDF/temp-sospensione-dgr7.pdf
    - Linee di indirizzo inerenti agli aspetti igienico sanitari per la costruzione, la manutenzione, la vigilanza e la gestione delle piscine - All. DGR n. 902/2014
    - DGR n. 17 del 22 gennaio 2016 (SCIA - Segnalazione Certificata di Inizio Attività)